Valentino Camiletti

La pittura una passione atavica

Animali

 Camiletti Valentino  

La volpe e la cicogna

Cm 70x50 olio e tempera all'uovo su tavola 

 

 Leone Asiatico Camiletti Valentino  

Leone Asiatico

Cm 80x60  acquarello

 

 Camiletti Valentino  

Natura morta con airone

Cm 70x50  olio e tempera all'uovo su tavola

 

 Camiletti Valentino  

Cucciolo Curioso

Cm 70x50 tempera all'uovo

 

 Camiletti Valentino  

Parva Naturalia

Cm 50x100 olio su tavola

 

 Camiletti Valentino  

Leonesa con cucciolo

Cm 50x40 acrilico su tavola

 

 Camiletti Valentino  

La volpe e l'uva

Cm 70x50 dry brush

 

   

Furto in casa Merisi

Cm 50x70 dry brush e tempera all'uovo

 

 Camiletti Valentino  

L'agguato

Cm 60x50 tempera all'uovo su tavola

 

 Camiletti Valentino  

The Hole

Cm 70x50 dry brush e tempera all'uovo

 

 Il ruggito  

Il ruggito

Cm 38x29 dry brush su carta Arches

 

 Birds  

Birds

Cm 62x82 tempera all'uovo su tavola

 

 
41
 

Shere Khan

Cm 50x40 Acrilico su tavola

 

 Camiletti Valentino  

Panthera Tigris Altaica

Cm 70×50 tecnica mista

Il nostro immaginario, quando pensiamo alla tigre, ce la fa vedere nascosta tra le canne di bambù perfettamente mimetizzata in una foresta della Malaysia o dell’India.
Ritrarla con uno sfondo nordico, quasi alpino, fa sempre uno strano effetto, e da’ poesia al suo mantello striato.
La tigre siberiana e la neve, come due colori complementari si integrano perfettamente

 Camiletti Valentino  

Il paese addormentato

Cm 70×50 acquarello
Il silenzio irreale sembra avvolgere ogni cosa rendendo tutto ovattato nel suo inevitabile candore.
Solo una macchia di color rossiccio anima il bianco paesaggio, non per gusto estetico ma per fame atavica

 Camiletti Valentino   

Notturno alla Sacra

Cm 50×70 tecnica mista.
Ho sempre visto la “Sacra di S. Michele” alla luce diurna, così un giorno ho immaginato l’effetto quasi da fantasma che avrebbe avuto questo candido barbagianni sulle pietre antiche baciate dalla luna.

 Camiletti Valentino  

Athene Noctua

Cm 70×50 tecnica mista
Ho sempre amato i rapaci notturni, per la loro naturale bellezza ma anche per il fascino che indubbiamente sanno trasmettere.
Purtroppo noi uomini abbiamo molto da farci perdonare da questi uccelli che fin dall’antichità sono stati visti come portatori di sventura e malocchio.
Personalmente li dipingo spesso e questo potrebbe essere un modo per ridare dignità a questi stupendi animali.

 Camiletti Valentino   

L’ombra della sera

Cm 70×50 tecnica mista
Un canneto separa in due il dipinto. Nella parte inferiore l’acqua è simbolo di vita, di ultima oasi e ristoro di questi aironi.Nella parte superiore il deserto fa da specchio arido e opprimente senza vita alla scena sottostante.Presto le ombre della sera avvolgeranno tutto ma questo…riguarda solo al realtà.

 Camiletti Valentino

Il Lampo

Cm 50×70 tecnica mista
L’albero sembra quasi uno spettro in questo paesaggio deserto. Un bagliore svela la presenza di un puma e ne fissa il movimento agile.

 Camiletti Valentino  

Tormenta

Cm 70×50 tecnica mista
In questo dipinto ho cercato di creare l’atmosfera che da ragazzo leggevo nei libri di Jack London.
Dipingere i lupi è già bello e impegnativo ma io volevo dare l’idea del freddo, del vento e del pelo ghiacciato. Spero di esserci riuscito

 Camiletti Valentino

Vanitas

Cm 70×50 tecnica mista

 Camiletti Valentino  

Vulpes in Fabula

Cm 50×70 tecnica mista
Esopo avrebbe aggiunto una nuova favola vedendo questa scena di caccia.
Il germano ignaro di tanta mitologica astuzia pensava che il candore della neve esaltasse solo il suo verde metallico.
Quando vide il rosso capì che era troppo tardi…

 02   

I due sovrani

Cm 70×50 tecnica mista
Ci furono tempi in cui leopardi e leoni vivevano anche nelle terre dei faraoni e potevano confrontare la loro forza e la loro nobiltà con questi misteriosi popoli.

 Camiletti Valentino

Plenilunio

Cm 50×70 tecnica mista
Dura poco il sonno del leopardo sotto la luna piena. Il suo sguardo indaga inesorabilmente tutta la savana sotto di lui. È iniziata la caccia

 Camiletti Valentino  Ghepardo Rinascimentale
 Camiletti Valentino  

L’ombra di Esopo

Cm 60×80 tecnica mista
È forse l’animale più citato dalle fiabe di Esopo e LaFontaine ed è sicuramente quello che più ho dipinto da quando ero bambino e già ne subivo il fascino.
La vedo spesso anche nei boschi dietro a casa mia ma il luogo dove più volte mi è capitato di incontrarla è la Valnontey nel Parco del Gran Paradiso.
Qui alla bellezza della sua fulva pelliccia si aggiunge l’habitat selvaggio e il candore della neve.

 Camiletti Valentino  

L’attimo sospeso

Cm 50×70 tecnica mista

La tigre è immobile e tutta la sua poderosa muscolatura è tesa, pronta per lo scatto inesorabile, che non ci lascerà scampo.

Il dipinto però ha il potere di sospendere in eterno questo attimo e di renderlo scultoreo e immortale.

 Camiletti Valentino

Patagonia

Cm 50×70 tecnica mista

Dicono sia quasi impossibile incontrare il puma in queste terre selvagge.

Io ho immaginato di riuscirci con la fantasia e con il pennello, mentre il sole tramontava sulle torri del Payn rendendo il suo mantello morbido, con colori ancora più caldi.

 Camiletti Valentino

La notte brava

Cm 60×80 tecnica mista

Avevo da tempo voglia di dipingere un paesaggio di questo tipo, un po’ metafisico, quasi Lunare.

Poi ho immaginato tre giovani leoni in cerca di avventura proprio sopra il masso, fermi come statue scolpite, in un silenzio irreale…e la notte è iniziata.

 Camiletti Valentino  

L’attesa

Cm 50×70 tecnica mista

Può passare ore, così quasi immobile tra il fogliame. Quando la preda se ne accorgerà sarà troppo tardi perché l’agilità e la rapidità del Leopardo, come la sua bellezza, non ha eguali.

 Camiletti Valentino  

Wolfs

Cm 50×70 tecnica mista

Abituati ai luoghi comuni sui lupi, li immaginiamo continuamente con i denti digrignati, il pelo irto e lo sguardo assetato di sangue.

Quando poi osserviamo con calma, nella loro intimità familiare, li scopriamo così simili a noi da stupircene.

I due lupi qui dipinti avevano un’espressione così dolce e un pelo così morbido che non ho resistito.

 Camiletti Valentino  

Regina delle Nevi

Cm 50×70 tecnica mista

Solo la tormenta di neve che avanza può scomodare questa splendida tigre siberiana. La sua elegante e felpata corsa riempie gli occhi di meraviglia e terrore allo stesso tempo.

La sua calda bellezza non ha eguali tra queste gelide lande.

 Camiletti Valentino  

Bosco d’Inverno

Cm 50×70 tecnica mista

La civetta sembra godersi lo spettacolo notturno del bosco candido dopo la nevicata.

Il lupo ha fame e non ha tempo per queste romanticherie al chiaro di luna.